Storie di successo

Storie di successo

Il percorso qui presentato si propone come un viaggio nella storia e nella cronaca di Milano utilizzando, come ardito leitmotiv, l’audacia e l’inventiva propria di chi si mise alla prova in avanguardistiche attività imprenditoriali. Ogni elemento architettonico e scultoreo che incontrerete palesa la volontà di lasciare un segno e mantenere vivo il ricordo di quelle personalità che, spesso, mutarono le sorti di interi settori economici.

È così che si disvelano monumenti dagli importanti cognomi, come quello dei Falck, legati alla più antica impresa siderurgica italiana, poi convertita alla produzione di energia elettrica. L’edicola di famiglia, alta 19 metri e simile a una ciminiera, è impreziosita dalla presenza di un gruppo scultoreo tra i più maestosi ed evocativi realizzati da Giannino Castiglioni. Giovanni Battista Pirelli, colui che rivoluzionò la storia dell’automobilismo e del trasporto su gomma, commissionò, invece, un’edicola assai più sobria e tradizionalista: fu l’architetto Luca Beltrami a redigere il progetto, ispirandosi a uno stile neoromanico.

Tra le altre famigerate personalità possiamo ricordare Angelo Motta, ideatore del panettone, il più famoso tra i dolci milanesi, ma anche Giuseppe Colombo, lungimirante imprenditore che dette una forte spinta alla nascita dell’industria elettrica in Italia. Nel 1883, infatti, grazie ai contatti con Thomas Edison, inaugurò nella centralissima via Santa Redegonda, accanto al Duomo, la prima centrale elettrica dell’Europa continentale.

Il percorso ha ideale conclusione nella Cripta del Famedio, dove riposa Renato Cepparo, colui che, nella sua eclettica vita, fondò una società cinematografica, fu organizzatore della prima spedizione italiana in Antartide e ideatore, nel 1972, della Stramilano, celebre manifestazione podistica meneghina.

La passeggiata si propone di condurvi, all’ombra di sentieri costeggiati da alberi secolari, alla scoperta di un minuto frammento della storia e dell’inventiva del, sempre in fermento, contesto imprenditoriale milanese.

 

A.A.

Itinerario

Mappa Percorso Lungo
  • 1

    Giovanni Battista (Gianni) Caproni - Famedio, ricordato

    Antonio Ghiringhelli - Famedio, ricordato

  • 2

    Edicola Erba, 1898-1910 - Riparto I, spazio 175
    architetti: Giovanni Battista Borsani, Angelo Savoldi

  • 3

    Edicola Falck, 1939-1942, 1955 - Tra i riparti I, II, III e IV
    architetto: Mino Fiocchi, scultori: Giannino Castiglioni, Arrigo Minerbi

  • 4

    Edicola Pirelli, 1919-1921 - Riparto IX, spazio 541
    architetto: Luca Beltrami

  • 5

    Edicola Motta, 1939-1952 e 1971 - Riparto XVIII, spazio B
    architetto: Melchiorre Bega, scultore: Giacomo Manzù

  • 6

    Edicola Antonio Bernocchi, 1933-1936 - Necropoli, spazio 1A
    architetto: Alessandro Minali, scultore: Giannino Castiglioni

  • 7

    Edicola Buzzi - Riparto XI, spazio 235
    autore: -

  • 8

    Edicola Marelli, 1901 - Riparto VII, spazio 176
    architetto: Giuseppe Boni

  • 9

    Monumento Giuseppe Colombo - Riparto III, spazio 217
    autore: - 

  • 10

    Edicola Branca, 1909-1912 - Riparto V, spazio 82
    architetto: Giuseppe Boni, scultore: Michele Vedani

  • 11

    Renato Cepparo - Cripta del Famedio
    autore: -

Mappa Percorso Breve
  • 1

    Giovanni Battista (Gianni) Caproni - Famedio, ricordato

    Antonio Ghiringhelli - Famedio, ricordato

  • 2

    Edicola Erba, 1898-1910 - Riparto I, spazio 175
    architetti: Giovanni Battista Borsani, Angelo Savoldi

  • 3

    Edicola Falck, 1939-1942, 1955 - Tra i riparti I, II, III e IV
    architetto: Mino Fiocchi, scultori: Giannino Castiglioni, Arrigo Minerbi

  • 4

    Edicola Pirelli, 1919-1921 - Riparto IX, spazio 541
    architetto: Luca Beltrami

  • 9

    Monumento Giuseppe Colombo - Riparto III, spazio 217
    autore: - 

  • 10

    Edicola Branca, 1909-1912 - Riparto V, spazio 82
    architetto: Giuseppe Boni, scultore: Michele Vedani

Media Gallery

2. Edicola Erba
2. Edicola Erba
2. Edicola Erba
2. Edicola Erba
3. Edicola Falck
3. Edicola Falck
3. Edicola Falck (particolare)
3. Edicola Falck (particolare)
3. Edicola Falck (particolare)
3. Edicola Falck (particolare)
4. Edicola Pirelli
4. Edicola Pirelli
5. Edicola Motta
5. Edicola Motta
5. Edicola Motta (particolare)
5. Edicola Motta (particolare)
6. Edicola Antonio Bernocchi
6. Edicola Antonio Bernocchi
6. Edicola Antonio Bernocchi​​​​​​​ (particolare)
6. Edicola Antonio Bernocchi​​​​​​​ (particolare)
7. Edicola Buzzi
7. Edicola Buzzi
7. Edicola Buzzi
7. Edicola Buzzi
8. Edicola Marelli
8. Edicola Marelli
9. Monumento Giuseppe Colombo
9. Monumento Giuseppe Colombo
10. Edicola Branca
10. Edicola Branca
10. Edicola Branca (particolare)
10. Edicola Branca (particolare)
10. Edicola Branca (particolare)
10. Edicola Branca (particolare)
11. Renato Cepparo
11. Renato Cepparo